Archivio delle Newsletter

Il vostro aiuto è andato qui!

Ecco il consistente lavoro dell'ospedale St. Luke nel 2023. Potranno sembrarvi solo numeri. In realtà sono azioni concrete, cure di qualità, persone che seppur distanti hanno molto a che fare con noi.

Destinazione 5xmille

In questa mail vi raccontiamo cosa facciamo col cinque per mille: letti d’ospedale, farmaci e visite per chi non se le può permettere. Ma anche cibo e rette scolastiche per le famiglie in difficoltà. 

Per una Pasqua Solidale, c'è un Albero da Piantare!🌳

Il nostro augurio pasquale ha, quest'anno, un significato particolare. Lo rivolgiamo a voi, Amici, che con la vostra collaborazione ci avete dato la possibilità di migliorare un piccolo angolo di mondo.
Claudia e Mario

Cinque pozzi e un desiderio

Parliamo di acqua e di Africa, di un progetto sottoposto alla Regione Veneto a fine estate 2023, con la speranza di sanare alcune situazioni di grossa difficoltà per l'approvvigionamento di acqua potabile in alcune comunità nell'area di Angal.

Due pesanti pacchi regalo 🚢͏‌ ͏‌

Quando abbiamo sigillato i due container nel piazzale di Salvagnini SPA, a Sarego, nel vicentino, era il 27 ottobre 2023, dopo una lunga fase di preparazione del carico durata parecchi mesi. Non è affatto semplice organizzare una spedizione in Africa.

Lettera da Angal!

"Vi scrivo da Angal, Uganda, dove mi trovo per una breve missione di verifica dei nostri progetti. Passerò il Natale al caldo (qui è iniziata la stagione secca), lontano da casa, ma vicino all'altra mia casa"- Pierfrancesco Marsiaj

Un desiderio per la Sala Operatoria

Il periodo che ci accompagna al Natale è un momento di attesa e spesso di desiderio. Il nostro desiderio? Sostituire tutti gli strumenti usurati della sala operatoria.  

Incontri

Tra novembre e dicembre sono diversi i momenti in cui potremo incontrarci e, con l'occasione, sostenere le attività in corso ad Angal. Segnatele in agenda: ci vediamo là!

Chiudiamo il cerchio

Sono iniziati ad Angal i lavori per costruire il nuovo MCH: Mother and Child Health Care.

La costruzione andrà a chiudere il cerchio dei servizi di cura per le giovani donne, mamme, neonati e famiglie.

Oggi, mentre leggete, i lavori sono in dirittura d'arrivo!

Un paziente un pò speciale...

Durante una visita recente all'ospedale, non abbiamo potuto fare a meno di notare un reparto che "grida aiuto": il reparto maschile. Ci serve anche il tuo sostegno per dotare il reparto maschile di nuovi letti. La priorità è la sostituzione di almeno 13 letti. La campagna è aperta!

Siamo tutti un pò genitori di Kayene

Ogni storia che vi riportiamo da Angal è diversa, a volte faticosa, spesso a lieto fine e certamente unica come lo è la vita di ognuno di noi. Oggi è la storia di Kayene

Con noi ad Angal, per una settimana

Siamo un gruppetto di soci e volontari guidati da Pierfrancesco Marsiaj, presidente di Amici di Angal Onlus. Qui le  giornate passano in un batter d'occhio tra i reparti dell'ospedale, incontri con Dott. Tugume, monitoraggio e visite ai Progetti Sociali con Deogratias.

Siamo tornati dalla missione di Angal!

"Desideriamo farvi partecipi della nostra breve “mission” ad Angal dandovi qualche notizia". Il racconto di Mario e Claudia

La Nostra Scelta, ancora

Sosteniamo da sempre il diritto alla salute per chi non ha mezzi. Accedere alle terapie, ai farmaci, a un letto d'ospedale non è scontato. Lavoriamo per rendere la salute accessibile a tutti. Sei con noi?

Destina il 5x1000 ad Amici di Angal Onlus

Buona Pasqua!

Assieme ai nostri auguri desideriamo inviarvi il nostro grazie per
l'aiuto che da anni non fate mancare ad Amici di Angal.

Ai primi di maggio ripartiremo per proprio Angal, assieme ad Elena e a nostro nipote Andrea.

La farmacia di Angal 💊

L'avrete letto nell'Annual Report: l'ospedale spende il 41% del budget annuale per approvvigionarsi della sua materia prima, i medicinali.

Vi siete mai chiesti come, dove e da chi vengono gestiti i farmaci?

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"

Lo scrive Mahatma Gandhi esortando le persone ad agire, a vivere per i propri principi, per le proprie cause e sperimentarle nel mondo.

APRE LA CAMPAGNA TESSERAMENTO 2023!

Ritorno a scuola 📚

Gladys, frequenta la St. Francis Secondary School per studenti ciechi. Fa parte del programma Borse di Studio che ha permesso nel 2022 a lei, Gloria, Charles, Isaac, ciechi o ipovedenti, di studiare.

Passata l'emergenza Ebola, tra poche settimana, anche lei tornerà a studiare per diventare un'insegnante!

Tornano i mercatini di Natale!

Dopo lo stop imposto dalla pandemia, tornano i mercatini di beneficienza per Angal. Quest'anno, due occasioni di incontrarci a Verona: 19/20 novembre e 29/30 novembre, 1 dicembre

Claudia, Monica e le Amiche di Mimina vi aspettano!

Un invito speciale per te!

Vi aspettiamo il 3 dicembre alle ore 17.00 alla Salvagnini Academy in via Guido Salvagnini 51 a Sarego (VI) per un viaggio virtuale con destinazione Angal

Non mancare!

Il ritorno dell'Ebola

Dopo la scoperta dei primi casi due mesi fa, i contagi di Ebola continuano a crescere. Il virus partito da Mubende, nel centro dell'Uganda, 300 km da Angal, si è esteso alle vicine città di Kassanda raggiungendo la capitale, Kampala.

Scriveremo a puntini 💬

A settembre tornano sui banchi anche i ragazzi della St. Theresa Primary School di Angal, che sosteniamo col Progetto Scuola per Ciechi. Imparare e praticare il braille equivale ad apprendere a leggere e scrivere, è fondamentale!

Il tempo ad Angal vola!

Siamo ad Angal da una settimana per verificare l'avanzare dei progetti. Fra questi il pozzo per fornire acqua potabile alla fattoria Cardellino e la costruzione della Neonatologia, ma senza dimenticare le scuole, gli orfani, la distribuzione di cibo...

Credete nei miracoli?

"Per 1000 piccoli miracoli": il progetto che mira a contribuire alla riduzione dei tassi di mortalità neonatale nelle comunità servite dall'ospedale St.Luke. A leggerlo così, pare un problema complesso con un obiettivo inarrivabile, non lo è!

Mary, Isaac e Charity

Tre infermieri che vestono camici di reparti diversi al St. Luke Hospital. Li accomuna la scelta di lavorare per un ospedale privato no-profit a disposizione dei più vulnerabili. Tutti e tre sono stati adottati!

5x1000. Un filo teso tra voi e Angal

Il 5xmille è un aiuto fondamentale e ci piace immaginarlo come un filo, tutto made in Italy, che parte da noi e arriva dove c’è bisogno.

Giornata mondiale della Salute

L'obiettivo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità è il "raggiungimento, da parte di tutte le popolazioni, del più alto livello possibile di salute". Amici di Angal, nel suo piccolo, aiutando l'ospedale St. Luke, concorre a questa missione. 

Ciò che di buono
è capace l'uomo 🏳️‍🌈

Un'occasione per salutarvi e, mai come questa volta, divulgare immagini di speranza che ci ricordano ciò che di buono è capace l'uomo!

Ho(s)tel a 5 stelle

Il nome originale dell'ostello, "Lubiri" è stato cambiato a gran richiesta dalla gente del villaggio per dedicarlo a Mama Klaùdia, ovvero a Claudia Marsiaj. Dopo l'inaugurazione a fine dicembre, l'edificio è operativo

Un Natale speciale 🎄

Sabato scorso siamo tornati ad Angal dopo 2 anni di assenza. Vi scriviamo questa mail a poco più di 20 metri dall'Ospedale dove i letti del reparto femminile sono (quasi) al completo!

Chiamata ai... CLICK!

Cogliamo l'occasione del Giving Tuesday, che si celebra in tutto il mondo il 30 novembre, per porvi una domanda che ci ronza in testa da un pò.

Cosa faremmo se non ci fossero infermieri e medici?

Missione completata!✅

Sebbene con 42 giorni di ritardo, a causa del lockdown estivo, imposto dal governo in seguito all'impennata di contagi di covid-19, l'Unità Sterile è stata ampliata e ristrutturata. È grazie a voi se siamo riusciti a supportarne le spese. GRAZIE!

Frutto della Passione

Un'estate di lavoro in Italia e ad Angal. Progetti che si avviano al termine. Progetti che con i ritmi della natura prendono forma. Per raccogliere buoni frutti, però, abbiamo bisogno della vostra opinione

Una torta di compleanno che punta all'equità!

Esattamente 20 anni fa, il 26 luglio 2001, cinque persone sedute al tavolo dello studio notarile degli amici Giuseppe e Paolo Boschetti firmano il documento che sancisce la nascita di Amici di Angal Onlus

Una boccata d'ossigeno 💨

Le vacanze, segno di normalità, si avvicinano. L'Uganda invece è in piena seconda ondata pandemica: mentre le bombole di ossigeno dell'ospedale si svuotano velocemente, l'Ostello per future madri si equipaggia!

L'Unità di Sterilizzazione a cosa serve?

Anche al St. Luke Hospital, nel villaggio di Angal, c'è un'area dedicata alla sterilizzazione del materiale medicale! Venite a visitarla, scoprirete come funziona e cosa manca...

5 buoni motivi X 1000 aiuti concreti

na mini serie per spiegare quanto vale il 5x1000 per i pazienti dell'ospedale St. Luke e le persone assistite nei progetti sociali nel villaggio di Angal, Uganda!

In questa foto ci sei anche tu...

In questa foto c'è una mamma con il suo neonato e ci sei anche tu con il 5xmille che hai destinato ad Amici di Angal l'anno scorso.

Qualcuno vuole ringraziarti!

Tanti di questi piccoli artisti sono "affezionati" frequentatori del reparto di Pediatria dell'ospedale di Angal, quel reparto che in moltissimi avete sostenuto.

Scopri le differenze 🕵️‍♀️

Il nuovo anno ci porta le immagini del Reparto Femminile dell'ospedale St. Luke ristrutturato grazie a fondi messi a disposizione da Caritas Italiana, Amici di Angal, Karacel e l'ente canadese Ramona's Reach

Chiamata ai... CLICK!

- 10 giorni alla fine del contest promosso da Giving Tuesday italia. Per essere sicuri che la Pediatria dell'ospedale venga selezionata dalla giuria tra i migliori progetti, abbiamo bisogno del vostro aiuto!

Un medico sotto l'albero 🎄

Mai come in questo Natale, ci è stata così chiara l'importanza di salvaguardare la salute nostra e dei nostri cari. Crediamo non ci sia dono più prezioso! Per la Pediatria di Angal il dono più importante è la possibilità di curarsi.

Un giorno per donare...

1 letto, 1 medico e farmaci ai piccoli pazienti di Angal. Il 1 dicembre ricorre il Giving Tuesday, la giornata mondiale del dono. Conosci la storia della Pediatria dell'ospedale St. Luke?

Cosa c'è in cantiere?

Ad Angal si costruisce il nuovo ostello per future madri. Una casa per le donne con gravidanze a rischio, resa possibile dal finanziamento concessoci dell'Unione Buddhista Italiana e Salvagnini S.p.a

Quanto costa una mascherina ad Angal?

Il Covid-19 continua la sua lenta diffusione in Uganda.
Una mascherina, lavabile e riutilizzabile, costa 0,70€. Potrebbe sembrare un prezzo accessibile. Non lo è per tanti anziani, bambine/i orfani e famiglie che vivono in condizioni di estrema povertà.

DESTINA IL 5XMILLE a Amici di Angal Onlus

Se pensi che il diritto alla salute debba essere garantito a tutti, aiutaci a renderlo possibile!
Grazie alla tua firma saremo in grado di realizzarlo per i pazienti del St. Luke Hospital in Uganda.

Un augurio di rinascita

Con la speranza che possiate trascorrere una Buona Pasqua, vicini, anche solo per il tempo di una chiamata ai vostri cari... A rivederci presto, Claudia e Mario.

Emergenza COVID-19

Mentre i nostri amici ugandesi continuano a scriverci preoccupati per noi, il COVID19 ha fatto il suo ingresso ufficiale in Uganda. Ecco ciò che sta accadendo.


Le cure non possono essere un lusso

Con il progetto Samaritan Fund, abbiamo cercato una soluzione, per garantire il diritto alle cure mediche di base anche a chi non ha possibilità economiche.!

Addio a Carlo Spagnolli

Ci ha lasciati un altro Amico e protagonista, per un lungo periodo, della Storia di Angal.


Una nuova Radiologia ad Angal

Dopo la rottura dell'apparecchio "storico" il St. Luke Hospital ha continuato in emergenza a lavorare con un radiografo portatile.

La Fattoria Cardellino

Tra video e foto immergetevi nel villaggio di Akanyo, Kucwiny (14 km da Angal) dove stiamo costruendo una Fattoria insieme alla Cooperativa ATLA.

Suona la campanella!

Tutti in classe! Fra qualche giorno tanti bambini torneranno tra i banchi di scuola. Alcuni alunni dell'istituto St. Theresa di Angal studieranno per terra: non hanno tavoli e sedie su cui studiare.

I bambini malnutriti di Angal

Assieme ad Amici di Aber, al Fondo Assistenza fra il personale del Gruppo Banco Popolare e ai tanti soci, abbiamo accolto e curato oltre 240 bambini nell'Unità Nutrizionale dell'Ospedale di Angal.

Un giorno per donare 

Nella settiman del #BlackFriday ti invitiamo a ritagliare del tempo per gesti di generosità. Ogni azione fa la differenza nella comunità in cui viviamo.

Vuoi ricevere la newsletter?

Iscriviti, avrai nostre notizie una volta al mese!

Per noi la riservatezza è importante.
Ti garatiamo di custodire i tuoi dati, secondo la legge sulla privacy UE.

* campi obbligatori

Per favore scegli in che modo Amici di Angal ti possono contattare:

Puoi cancellare la tua iscrizione in qualunque momento cliccando sul link in fondo alle nostre newsletter. Per saperne di più sulle nostre regole sulla privacy consultate il nostro sito.

Usiamo Mailchimp come piattaforma per gestire la nostra mailing list. Cliccando il bottone "Iscriviti" accetti che le informazioni che inserisci siano trasferite a Mailchimp per essere processate. Scopri di più sulla privacy policy di Mailchimp.